Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

Il crocifisso avrà sede a Modena

Un crocifisso realizzato dal pittore forlivese Ramal (nome d’arte di Raffaele Maltoni) troverà sede definitiva in una chiesa del modenese. L’opera, donata dall’artista stesso, attualmente si trova nella chiesa dell’arcivescovado di Modena. Il tutto col consenso di mons. Erio Castellucci. Il crocifisso era stato esposto per due volte nel 2017 nella sala espositiva di San mercuriale, prima nell‘aprile dello stesso anno, poi nell’ultima mostra realizzata dall’artista forlivese dal 4 al 18 dicembre 2021.

Non nuovo a doni di questo genere, in precedenza, esattamente il 22 maggio 2019, Raffaele Maltoni aveva consegnato un suo crocifisso direttamente a Papa Francesco. L’attuale dipinto modenese è conosciuto dai forlivesi perché è stato esposto in alcune mostre allestite in città.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?