Quotidiano Nazionale logo
4 mag 2022

Due lotti finanziati, ne restano cinque

I due primi lotti del collegamento veloce Forlì - Forlimpopoli sono già finanziati. Ne restano altri cinque, che dovebbero costare poco meno di 72 milioni. Vediamo, per sommi capi, cosa prevede il resto dell’intervento. Il terzo lotto riguarda l’adeguamento stradale di via Mattei, dalla nuova rotatoria che sarà realizzata alla tangenziale di Forlì. Quarto lotto: adeguamento della tangenziale di Forlimpopoli, dalla nuova rotatoria che sarà realizzata col primo lotto su questa strada fino alla svincolo col lotto successivo (il quinto). Questo segmento prevede la realizzazione di un nuovo tratto stradale dalla tangenziale di Forlimpopoli a via Santa Croce (Panighina di Bertinoro). Altra nuova strada è quella che da Santa Croce arriverà fino a via San Giuseppe (nuovo svincolo con Diegaro, nel Cesenate). Chiude il cerchio il lotto zero, che da via San Giuseppe porta fino all’innesto della secante di Cesena.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?