Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

’Tuliparty’ per ricordare Ombretta Caminati

Un meraviglioso campo con 6000 fiori di vari colori da raccogliere per un’iniziativa benefica a favore dei malati di Alzheimer

gilberto mosconi
Cronaca

di Gilberto Mosconi

Bellissimi tulipani bianchi, gialli, rossi e rosa, per uno splendido mazzo di fiori per far sbocciare la solidarietà e in ricordo della compianta Ombretta Caminati, l’indimenticabile ’Ombry’.

Si sono infatti aperti martedì sera ovviamente al tramonto per creare un clima ancor più suggestivo e magico di quanto in realtà già non fosse e non si rappresentasse l’intero scenario, i cancelli del Tuliparty, una iniziativa scesa quest’anno in campo con ben 6.000 tulipani, un prato che coinvolge cuore e occhi, che spicca variopinto nel centro storico di Mercato Saraceno, all’interno del giardino di Stefano Romagnoli, ’Padella’, titolare della Pizzeria ’Dalla Padella alla Brace’.

La fioritura 2022 dei tulipani è sbocciata in un anno particolare. Nello scorso mese di dicembre è prematuramente mancata, dopo lunga malattia, Ombretta, 51 anni, moglie di Stefano, anima e cuore del Tuliparty, del loro locale e di tutta la comunità mercatese. Caminati era anche consigliera comunale per il gruppo di maggioranza ’Semplicemente Mercato’. Prima di iniziare la raccolta dei tulipani, tutti i partecipanti si sono riuniti all’interno della meravigliosa cornice multicolore creata dai fiori appena sbocciati, per assistere alla santa messa in ricordo di Ombretta, celebrata da Don Claudio e animata dai canti e dalle musiche del corso della Parrocchia di Mercato Saraceno.

Dicono i promotori dell’encomiabile iniziativa: "E’ stato un momento veramente commovente ed emozionante che ha infuso in tutti i partecipanti il senso profondo del ricordare insieme ’l’Ombry’, sentendone ancora forte e tangibile la presenza nella bellezza del luogo creato dai tulipani, che da sempre, insieme al marito, ha voluto aprire a tutti per fare del bene. La generosità e l’impegno di Ombretta erano veramente una sua caratteristica distintiva. Fin dalla prima edizione, nel 2015, Ombretta e Stefano hanno deciso di sostenere le attività Alzheimer dell’Associazione ’Amici di Casa Insieme’ di Mercato Saraceno, di cui ’l’Ombry’ era socia e volontaria attiva".

Tornando ai tulipani, nel corso della prima serata sono stati raccolti più di 100 mazzi di quei fiori. Il giardino è aperto a tutti coloro che vorranno raccogliere tulipani per fare poi un bel mazzo di fiori, lasciare un pensiero e una donazione per il sostegno delle attività a domicilio a supporto delle persone affette da ll’Alzheimer, una malattia veramete terribile, ed i loro familiari del territorio di Cesena e della Valle del Savio, svolto da ’Amici di Casa Insieme’.

La lodevolissima iniziativa benefica Tuliparty è giunta quest’anno all’ottava edizione, grazie anche alla collaborazione con ’L’Ortolano’, vero e proprio punto di riferimento fondamentale per le migliaia di bulbi che ogni anno vengono piantati in autunno, per essere poi raccolti in tutta la loro bellezza nella stagione di primavera. Quest’anno per comporre il proprio mazzo di tulipani, si potrà abbinare la piacevole vivacità dei colori bianco, giallo, rosso, rosa, una armoniosa policromia in connubio con l’altruismo e la solidarietà. E quest’anno anche per un affettuoso commosso ricordo dell’indimenticabile e sempre presente ’Ombry’. Una persona che ha lasciato un segno in tutti coloro che l’hanno conosciuta ed anche nella città per la sua generosità ed il suo altruismo. Che oggi è giusto che siano doverosamente riscordati.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?