Forlì, 30 settembre 2021 - Un violento nubifragio si è abbattuto stamattina su Forlì. Il temporale ha sorpreso la città, provocando diversi allagamenti, disagi e caos. Soprattutto c'è stata tanta paura per due automobilisti che stavano per essere sommersi dall'acqua nel sottopasso che si trova in via Copernico sotto alla tangenziale.

Maltempo a Forlì

Fortunatamente i due sono riusciti a mettersi in salvo, mentre le auto sono state sommerse dal fiume d'acqua.  I vigili del Fuoco sono intervenuti per il recupero dei veicoli e verificare che non ci fossero altre persone coinvolte. Per l'intervento sono stati necessari gommone e autogru. Quindi i vigilid el fuoco hanno operato per liberare il sorttopasso dall'acqua. Alla fine non si sono segnalati feriti.

false

Grossissimi disagi inoltre sulla tangenziale cittadina, soprattutto nel ramo che porta al casello autostradale: qui il manto stradale si è allagato come fosse un fiume e si è formata una lunga colonna di auto e camion. A peggiorare il tutto un'auto andata a fuoco. Poi poco più tardi, alle 8,15 circa,  all'uscita di una galleria in un altro tratto della tangenziale sotto la centrale via Ravegnana, si è verificato un tamponamento a catena che ha reso necssaria la chiusura della strada. Poco dopo le 9 la pioggia è scomparsa lasciando spazio al sole.   

image

A Forlimpopoli, dove il nubifragio si è abbattuto attorno alle 8 con analoga violenza, un fulmine ha provocato un incendio a seguito della rottura di un tubo del gas. E' saltata una centralina elettrica con conseguente breve blackout in zona periferica. In generale sul territorio si sono verificati allagamenti e anche qualche crollo di alberi.