Forlì, 1 novembre 2016 - Capolavori di schiuma destinati a durare giusto il tempo di un caffè. Questa la specialità del 25enne Matteo Coco, barista al ‘College Croissanteria’ di via Oberdan.

Già incoronato due anni fa nel contesto del ‘Campionato di latte art’ come miglior barista dell’Emilia Romagna, nonché 12° più bravo d’Italia, ora ha una nuova occasione per riconfermare (o addirittura migliorare) il suo titolo.

Matteo Coco, infatti, si è qualificato lo scorso 12 ottobre per partecipare alle finali del ‘Campionato di latte art 2016’ che si terranno al Sigep di Rimini alla fine di gennaio. E’ stato proprio lui l’unico barista dell’Emilia Romagna a superare le selezioni. La prova? Consisteva nel creare sorprendenti disegni sulla schiuma del cappuccino. Prova brillantemente superata da Matteo, che ha riprodotto nella tazza una rosa e due cigni.