Quotidiano Nazionale logo
2 apr 2022

Un’intera giornata di eventi con buon cibo e visite al museo

I Musicanti di San Crispino
I Musicanti di San Crispino
I Musicanti di San Crispino

Appuntamenti importanti sono attesi per oggi a Modigliana, viatico per rientrare nella quasi normalità dopo oltre due anni di Covid e varianti, dopo la cessazione dell’obbligo di green pass per consumo di cibo e bevande all’aperto, accedere a negozi e uffici pubblici, utilizzare i mezzi di trasporto. Così ‘Il sabato delle erbe’ promosso dalla Coop. sociale ‘Abbraccio Verde’, con menù da asporto dalle 9 alle 12.30 in via Garibaldi 28, prevede: pesto di rucola crescioni con aspraggine riso e orzo con mix di erbe spontanee essiccate. Per prenotare 0546.941789 stesso orario.

Oggi per la giornata nazionale delle ‘Case dei Personaggi illustri italiani’, nella città di Don Giovanni Verità (1807-1885) si potrà visitare il museo a lui intitolato e realizzato nella sua abitazione dal 1932. Don ‘Zvan’ visse intensamente sia l’attività pastorale che quella del carbonaro, associato a ‘La Trafila’ il 21 agosto 1849 salvò Giuseppe Garibaldi e il suo luogotenente capitan ‘Leggero’, braccati dagli austriaci. La mostra ha una sezione risorgimentale, con la camera da letto del sacerdote intatta. Una mostra sulla Resistenza e l’attività partigiana nella zona con una parte dedicata al soprano modiglianese Pia Tassinari e nelle cantine la raccolta archeologica di reperti locali dall’Età del Bronzo al periodo romano. Ingresso e visite guidate gratuite dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 17.30.

L’ultimo evento alle 12.30 di oggi su Rai 1 ‘Linea Verde Life’ con i ‘Musicanti di San Crispino’. Il nome del gruppo modiglianese, nato oltre vent’anni fa, è un omaggio al santo protettore dei calzolai per indicare le suole delle scarpe, consumate nel girovagare per le feste suonando.

Giancarlo Aulizio

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?