Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 giu 2022

Cade in un dirupo e fa un volo di 60 metri in moto

Salvo per miracolo centauro trentottenne di Ravenna che ieri ha sbandato in curva vicino al passo dei Mandrioli

19 giu 2022
Uomini del Soccorso Alpino in azione
Uomini del Soccorso Alpino in azione
Uomini del Soccorso Alpino in azione
Uomini del Soccorso Alpino in azione
Uomini del Soccorso Alpino in azione
Uomini del Soccorso Alpino in azione

E’ finito in un dirupo dopo aver perso il controllo della moto che stava guidando. Un motociclista ravennate di 38 anni, ieri mattina, stava percorrendo un tratto di strada provinciale vicino al passo dei Mandrioli, in località Racetto a Bagno di Romagna, quando all’improvviso mentre era in curva ha sbandato con la moto ed è uscito di strada cadendo in una scarpata di 60 metri procurandosi un politrauma. Subito i due compagni con cui era in viaggio, che si sono allarmati moltissimo vedendo l’amico cadere nel burrone, hanno allertato i soccorsi e in pochi minuti sono intervenuti l’elisoccorso di Pavullo, l’automedica, l’ambulanza di Sarsi e il soccorso Alpino. Sul posto anche i Carabinieri di Cesena e di Bagno di Romagna. Il motociclista è stato trasportato al trauma center dell’Ospedale Bufalini di Cesena in gravi condizioni ma non è in pericolo di vita.

Sono in corso gli accertamenti da parte delle forze dell’ordine per ricostruire la dinamica dell’incidente. Il 40enne è finito fuori strada sbandando all’improvviso da solo e perdendo il controllo del mezzo che non è entrato in collisione con nessun altro veicolo. Nella caduta ha riportato diverse fratture.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?