Quotidiano Nazionale logo
17 gen 2022

"Impennata di ordini, il mercato è ripartito"

Lo storico marchio cesenate di prodotti per gelaterie punta a reclutare nei settori commerciale e ricerca

Alessandro Cioccolini è amministratore delegato di Prodotti Rubicone Srl, storico marchio di semilavorati e ingredienti per gelato artigianale, nato a Cesena nel 1959. A tutt’oggi nota per aver realizzato la prima vera base completa per gelaterie, l’azienda ha il suo quartier generale a Bertinoro ed esporta la tradizione del gelato italiano in oltre 75 Paesi del mondo, tra cui Australia, Medio Oriente e Usa. Avete in programma nuove assunzioni nel 2022? "Dipenderà dall’andamento della pandemia nei mesi a venire, sia in Italia che nei nostri mercati di sbocco". Che impatto ha avuto l’emergenza sanitaria sul vostro fatturato? "Nel 2020 abbiamo subito un calo del 30% e siamo stati costretti a ricorrere alla cassa integrazione Covid. Ma il balzo registrato nel 2021 – un incremento superiore al 10% - ci ha fatto ben sperare, convincendoci ad assumere, a fine anno, alcune unità di personale. Un trend che ci auguriamo di replicare nel 2022". Quali sono le vostre previsioni? "Il virus ci ha insegnato che è assai difficile formulare previsioni. Pensi che, in fase di stesura del budget 2022, abbiamo redatto due documenti, uno ottimistico e uno pessimistico". Cosa dice quello ottimistico? "Che il fatturato crescerà dal 5 al 10% e investiremo in almeno 3 o 4 nuovi ingressi rispetto all’organico attuale, composto da 33 persone". Per quali mansioni? "Cerchiamo soprattutto nel commerciale e in ricerca e sviluppo: un’area, quest’ultima, di importanza cruciale per la nostra espansione. Siamo da sempre all’avanguardia per le formulazioni dei nostri prodotti". Nella vostra sede di Bertinoro c’è anche un ‘Gelato college’, una scuola di gelateria. "L’obiettivo è creare i talenti di domani: in azienda abbiamo uno ‘zoccolo duro’ di dipendenti che lavora con noi da più di dieci anni". Com’è cominciato il 2022? "Fortunatamente, all’insegna di un’impennata di ordini, provenienti per lo più da Paesi in cui ora è ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?