Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 mag 2022

Il cadetto Cortini d’argento ai Campionati del Mediterraneo

Brillante prestazione in azzurro per il talentuoso spadista. Magni ok nel Gp Giovanissimi. e Bassi in Coppa Italia

18 mag 2022
Leonardo Cortini in grande evidenza con la nazionale giovanile in Giordania
Leonardo Cortini in grande evidenza con la nazionale giovanile in Giordania
Leonardo Cortini in grande evidenza con la nazionale giovanile in Giordania
Leonardo Cortini in grande evidenza con la nazionale giovanile in Giordania
Leonardo Cortini in grande evidenza con la nazionale giovanile in Giordania
Leonardo Cortini in grande evidenza con la nazionale giovanile in Giordania

Periodi di grandi soddisfazioni per il Circolo Schermistico Forlivese. Il giovane Leonardo Cortini, chiamato in maglia azzura, ha conquistato in Giordania la medaglia d’argento nella prova individuale della categoria Cadetti ai Campionati del Mediterraneo, sconfitto in finale dal turco Yeter.

Passiamo al 58° Gran Premio ’Nostini’, dove il forlivese Riccardo Magni è arrivato secondo nella gara di spada maschile degli Allievi. Magni è stato battuto in finale dal siciliano Giovanni Sinatra. Nella stessa gara buon quinto posto per l’altro portacolori del Circolo Schermistico Forlivese Nicolò Sonnessa.

In Coppa Italia nazionale, nella categoria Giovani, Filippo Bassi ha conquistato il 3° posto; molto bene anche Tommaso Vasumi 10°, Andrea Gemelli 11° e Massimo Liuzzi 22°, che hanno ottenuto la qualificazione e si vanno ad aggiungere ai già ammessi Federico Bagattoni e Leonardo Cortini. Tra le Giovani è stata Anita Sgubbi, grazie al 14° posto, ad aggiungersi alle già qualificate Alice Franchini, Asia Vitali e Viola Casali.

Infine, nell’ambito del ’Progetto incentivazione allo studio’ della Federazione Italiana Scherma, sono stati premiati a Riccione alcuni giovani atleti della società schermistica forlivese: Matilde Bulgarelli, Viola Casali, Lucia Guarini, Lucia Lena, Francesca Morosi, Nicolò Sonnessa e Mariachiara Testa. Il riconoscimento ai giovani atleti è stato conferito per gli ottimi obiettivi scolastici e sportivi raggiunti fino ad oggi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?