Quotidiano Nazionale logo
21 apr 2022

Covid, casi in leggera crescita. In particolare alle elementari

Sono stati 74 i bambini tra i 6 e gli 11 anni contagiati nella settimana di Pasqua. Rialzo anche per i ricoveri

Sono 354 i contagi in provincia, 168 dei quali nel Forlivese (513 complessivamente le guarigioni). Risulta deceduto un 88enne di Savignano. A Forlì i casi sono 115, 12 a Bertinoro e Meldola, 8 a Forlimpopoli, 5 a Santa Sofia, 4 a Castrocaro e Predappio, 3 a Civitella di Romagna, 2 a Dovadola e Galeata, 1 a Modigliana e Premilcuore.

Stando al report dell’Ausl Romagna, relativo al periodo 11-17 aprile, c’è stata una lieve crescita del numero degli studenti risultati positivi al Covid, da 167 a 172 (+5). La maggior parte dei casi, ancora una volta, riguarda bambini che frequentano le elementari (74); 39 i casi alle medie, 30 alle superiori, 18 nella fascia 3-5 anni e 11 in quella 0-3 anni. Arrivando al numero complessivo dei contagi, a Forlì e comprensorio c’è stato un aumento, da 1.192 a 1.229 (+37). Identico trend nel Cesenate, da 1.445 a 1.547 (+102) e nel Ravennate, da 3.010 a 3.85 (+75). L’unico territorio dove i casi sono diminuiti è il Riminese: da 2.117 a 1.909 (-208).

Buone notizie sul fronte dei focolai in strutture residenziali socio-assistenziali e socio-sanitarie: non ce ne sono in tutto il Forlivese (dato invariato rispetto al bollettino precedente). A livello romagnolo si registra un tasso di occupazione di posti letto da parte di pazienti affetti da Covid in crescita rispetto alla settimana precedente: in totale i ricoverati sono 203 (sono appena 2 quelli in terapia intensiva).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?