Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

’Maggio civitellese’ C’è l’inaugurazione

Inizia domani il ‘Maggio Civitellese’ promosso dal Comune, dalla Confraternita della B.v. della Suasia e delle associazioni di volontariato. Partenza ufficiale alle 17 nella sala del consiglio comunale con i saluti del sindaco Claudio Milandri cui seguirà l’inaugurazione delle nuove illuminazioni artistico-monumentali che hanno interessato la Rocca di Civitella e il Castello di Cusercoli, con la proiezione di immagini e l’illustrazione tecnica, a cura dell’architetto Francesco Zucchini e dell’ingegnere Roberto Grilli delle fasi di realizzazione del progetto, cofinanziato da contributo della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, nell’ambito del Bando di distretto 2019-2020.

"Un altro passo in avanti – commenta il primo cittadino – per valorizzare il patrimonio storico architettonico delle due comunità". A seguire l’intervento del presidente della Fondazione Carisp di Forlì Maurizio Gardini. La manifestazione si sposta alle 18 al Santuario della Suasia in viale Martiri Partigiani dove saranno inaugurate le illuminazioni interne del grande e cinquecentesco santuario mariano tra i più importanti del forlivese con gli interventi del sindaco Milandri e del Priore della Confraternita B.v. della Suasia Ernesto Toschi. Infine è in calendario l’inaugurazione di una mostra fotografica ‘Don Aldo a Civitella’ allestita nel santuario e il servizio musicale della banda comunale ‘Normando Maurizi’. Invece domenica camminata diurna, ‘Alla scoperta delle rovine di Valdoppio’, organizzata dalla Pro loco. Iscrizione e partenza dal Santuario alle ore 8.30.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?