Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
4 ago 2022
4 ago 2022

Viale Due Giugno, aggredito in pieno giorno. E spunta un coltello

Due uomini hanno dato il via a un pestaggio nei confronti di un giovane: messi in fuga da alcuni esercenti della zona

4 ago 2022
Carabinieri e 118 sul posto: la vittima è finita a terra ma non è rimasta ferita
Carabinieri e 118 sul posto: la vittima è finita a terra ma non è rimasta ferita
Carabinieri e 118 sul posto: la vittima è finita a terra ma non è rimasta ferita
Carabinieri e 118 sul posto: la vittima è finita a terra ma non è rimasta ferita
Carabinieri e 118 sul posto: la vittima è finita a terra ma non è rimasta ferita
Carabinieri e 118 sul posto: la vittima è finita a terra ma non è rimasta ferita

Due uomini hanno aggredito un ragazzo ieri mattina alle 11.40 in viale Due Giugno, nei pressi della rotonda del carcere. Ignoti al momento i motivi del pestaggio. In base alla ricostruzione di alcuni testimoni, presenti sul posto, il ragazzo si trovava in strada quando è stato avvicinato da due persone (pare che i tre, seppur superficialmente, si conoscano). In un primo momento è parso che i due volessero abbracciare la vittima, per poi strattonarla quando sono venuti a contatto. I due balordi hanno tentato di strappare lo zaino che il ragazzo aveva sulle spalle, senza riuscirci (un testimone avrebbe visto anche spuntare un coltello o un cutter, maneggiato da un aggressore).

Nel parapiglia il giovane è stato colpito con pugni al volto, con ferite poi medicate al pronto soccorso. I due uomini – scappati a piedi in direzione viale Corridoni – sono stati messi in fuga dall’intervento del benzinaio e di una persona che lavora in un’immobiliare. Sul posto 118 e i carabinieri.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?