Quotidiano Nazionale logo
10 apr 2022

Il grande jazz da Silver a Corea Sul palco ’Enrico Cristofani Trio’

Appuntamento stasera con la musica di Accademia InArte. L’evento fa parte della rassegna. concertistica Ascolta Due Volte

stefania navacchia
Cronaca
Enrico Cristofani, da qui il nome dell’omonimo Trio, al pianoforte
Enrico Cristofani, da qui il nome dell’omonimo Trio, al pianoforte
Enrico Cristofani, da qui il nome dell’omonimo Trio, al pianoforte

di Stefania Navacchia

Doppio appuntamento, oggi e domani, con la musica di Accademia InArte. Di scena saranno prima il jazz, poi il rock ed il pop. Si parte questa sera alle 19 con un nuovo appuntamento della rassegna concertistica Ascolta Due Volte, che ha l’intento di educare il pubblico attraverso il ri-ascolto guidato: protagonista al Teatro InArte (via Gorizia 210) sarà l’Enrico Cristofani Trio, formato da Enrico Cristofani al pianoforte, Paolo Ghetti al contrabbasso e Manuel Giovannetti alla batteria. Il repertorio proposto spazierà dal jazz degli anni Cinquanta a quello degli anni Settanta. L’evento riunirà quindi i brani dei pianisti compositori e le sonorità che hanno caratterizzato la storia dell’hard bop e del post bop.

Il repertorio, arrangiato per piano trio, spazierà da Horace Silver fino a Chick Corea, senza tralasciare i brani di Herbie Hancock, uno dei più grandi musicisti jazz viventi. Inoltre, non mancherà qualche composizione originale di Enrico Cristofani. Non mancherà nemmeno qualche composizione originale di Cristofani.

Il costo dei biglietti va dall’intero a 5 euro, per giovani e docenti invece il prezzo è di un euro. Per informazioni è possibile chiamare il numero di telefono: 347.3906847, mandare un’email all’indirizzo: info@inarteonline.com oppure visitare il sito internet https:www.inarteonline.com. Al centro dell’evento in programma domani alle 21 ci sarà invece la solidarietà.

Sul palco della Fabbrica delle Candele infatti (presso piazzetta Corbizzi 930) è previsto un concerto di musica rock e pop a cura delle band nate in Accademia InArte. Lo spettacolo è a sostegno del progetto ‘Un respiro in musica’ portato avanti da Ammp Odv di Forlì, a cui saranno devoluti gli incassi delle offerte libere. Per assistere all’evento è consigliata la prenotazione al numero di cellulare 320.1656474.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?