Kimono e Maxi Urban
Kimono e Maxi Urban

Civitanova, 23 febbraio 2019 - Sanremo Young: ieri sera i due concorrenti marchigiani Sofia Tornamene (Kimono) e Massimo Urbanelli (Maxi Urban) hanno superato anche il secondo turno della kermesse canora, condotta – con la consueta bravura e simpatia – da Antonella Clerici, che ha visto i 10 giovanissimi rimasti in gara duettare con big vincitori di Sanremo. Sofia con Povia e Maxi con Sergio Cammariere.

Maxi Urban di Ascoli Piceno si è classificato sesto (alle spalle di Camastra, Ciccarese, Zoco, Insolia e Vaglica), una volta che i voti della giuria o Academy (di cui fanno parte Rita Pavone, Shapiro, Rocco, Vierna, Amanda Lear, etc) sono stati sommati a quelli del voto popolare. La civitanovese Kimono invece è risultata nona, però in base al meccanismo dello Showdown è stata ripescata ad opera dei due noti comici Luca e Paolo, in quanto la sua interpretazione dei «Bambini fanno oh!» è stata molto convincente. Ripescato poi anche Eden (voce lirica portentosa), mentre con molto dispiacere di tutti non sono passati Luigi Cascio e Clara Palmeri. La prossima puntata venerdì 1 marzo.

Questi i voti espressi dall’Academy per Maxi:
Amanda Lear 5, Baby K 6, Angelo Baiguini 9, Rocco Hunt 8, Noemi 7, Rita Pavone 7, Giovanni Vernia 8, Enrico Ruggeri 9, Shapiro-Vandelli 7.
I voti per Kimono: Amanda Lear 5, Baby K 8, Angelo Baiguini 7, Rocco Hunt 8, Noemi 10, Rita Pavone 8, Giovanni Vernia 10, Enrico Ruggeri 9, Shapiro-Randelli 8.